Acquavite di albicocche

Le albicocche, ricche del loro profumo e sapore, vengono raccolte a giusta maturazione e lasciate fermentare per produrre questo distillato molto apprezzato. La distillazione avviene molto lentamente in particolari alambicchi a vapore, per poter mantenere le caratteristiche organolettiche proprie dell’albicocca. Si consuma fresca, ad una temperatura di 12° C

Gradazione alcolica: 40% vol.

Fermentazione: La purea di albicocche necessita di 4/6 giorni perché lo zucchero si trasformi in alcool

Provenienza delle materie prime: albicocche provenienti dall’Alto Adige (considerata tra le migliori zone in Europa), crescono in montagna e la loro maturazione avviene tardivamente: ciò consente un notevole accumulo di aromi

Metodo di distillazione: la distillazione avviene molto lentamente in particolari alambicchi a vapore, che consentono di mantenere le caratteristiche organolettiche dell’albicocca.

Caratteristiche organolettiche

Colore: cristallino
Profumo: Intenso ed elegante, dolce al naso
Sapore: secco e armonico, molto elegante, di buona persistenza

Modalità di servizio: Si consiglia di degustare questo distillato fresco in un bicchiere tipo tulipano, ad una temperatura di 12°C.

Caratteristiche tecniche

Formati disponibili: 500 ml

Altre Grappe

Grappa di Amarone

Grappa Müller Thurgau Barrique Rovere

Grappa di Pinot Nero

Grappa di Barolo Barrique Rovere

Grappa di Amarone Barrique Rovere

Amaro del Borgo
Acquavite di mele
Menu